John C. Maxwell è uno dei più grandi esperti di leadership aziendale e una volta ha detto una cosa intelligente: “La creatività non è una skill, è un atteggiamento mentale che va coltivato”  Secondo John, quando parliamo di creatività, parliamo in realtà di un pensiero flessibile, poco...

La notizia ha una settimana ma è ancora degna di nota. Coca-Cola, dopo 7 anni di "Open Happiness", ha cambiato il suo slogan in "Taste The Feeling" con una massiccia nuova campagna globale sviluppata, tra commercial e print, da nomi illustri della comunicazione quali Ogilvy...

Recenti studi confermano che alla domanda “Qual è il paese più strano del mondo?”, nove volte su dieci la risposta è il Giappone. Sarà che non sanno ancora cosa chiedere a San Gennaro, sarà che dormono in metropolitana dentro compartimenti che sembrano forni crematori, sarà che...

Renzo Rosso used us with big things. And we’re not talking about his horrible curly hair or the sexual attraction he feels for Matteo Renzi. We talks about his ideas, sometimes revolutionary, he continues to give to Diesel communication. From the Dirty Jobs to #dieselrobot, goig...

Renzo Rosso ci ha sempre abituati a grandi cose. E non stiamo parlando dei suoi ricci inguardabili o della sua attrazione sessuale per Matteo Renzi, ma bensì del taglio, a volte rivoluzionario, che continua a dare alla comunicazione Diesel. Da Dirty Jobs a #dieselreboot, passando per...

Ma quanto ci hanno messo? Voglio dire siamo il mondo del 4G, della tecnologia touch, del 3D, degli hoverboard, di Interstellar e del trapianto di testa. Nonostante ciò ancora nessuno aveva posto rimedio al problema più grande di tutti: spaccarsi a merda sul surf prima...

How long did it take them? I’m just saying we’re in the era of 4G, touch screen technology, 3D, hoverboards, Interstellar and head transplants. Nonetheless, nobody tried to find a solution to one of our biggest problems yet: going crazy, surfing and having a business...

Imagine your conscience unfolding in front of your eyes on a screen as 3D movie. The outcome could be a work of Jake Fried, class of 1984, Boston, who for years built mental labyrinths where is easy to lose yourself. In a recent interview Fried explains...

Immaginate di dover seguire il vostro flusso di coscienza seduti davanti ad uno schermo, come fosse un film. Il risultato sarebbe più o meno un’opera di Jake Fried, Boston, classe 1984, che da un po’ di anni ormai si diverte a costruire labirinti visivi in...

Lets start from the idea that Americans are firmly convinced we have the utmost wrong position when taking a dump. And you need only a few anatomy lessons to agree with them. he thing is that the Americans aren’t just convinced what they say is right....